ATTENTI ALL?AMORE SUL WEB

Pubblicato il 13 Febbraio 2005 in Argomenti vari  e taggato ,


ATTENTI ALL?AMORE SUL WEB

Sempre più romani cercano l?anima gemella su Internet:
sono oltre 100 mila i single attratti dagli incontri al buio.
Ma incontrare uno sconosciuto può anche essere pericoloso.

I romani sono tra i più assidui frequentatori dei servizi di incontri
on-line. I Romeo e Giulietta dei nostri giorni scelgono Internet per
cercare l?anima gemella, così l?annuncio amoroso va al passo con i
tempi e approda nello sconfinato spazio virtuale della rete. I
principali provider fanno a gara per conquistare nuovi utenti offrendo
servizi a pagamento di «on-line dating», nome tecnico per indicare gli
appuntamenti tramite web, e-mail o chat line.

I tempi cambiano e il corteggiamento diventa virtuale. Il cybernauta
in cerca dell?anima gemella è in genere giovane ma non troppo (l?età
media è tra i 30 e i 40 anni) e di cultura medio-alta (il 24 percento è
laureato e uno su due è almeno diplomato). A quanto pare la natura
della cultura on-line ha determinato un cambiamento nei rituali di
corteggiamento dei single moderni.

Ma gli incontri on-line possono anche essere pericolosi, perché nel
labirinto delle pagine web – dove ogni richiesta è possibile – i romani
sembrano particolarmente attratti dalle possibilità di trasgressione e
le nuove opportunità offerte dalla tecnologia permettono agli utenti di
muoversi nella rete mantenendo l?anonimato più totale.

Ecco i consigli del delegato del sindaco di Roma alla Tutela dei
Consumatori e degli Utenti, avvocato Sergio Scicchitano, affinché un
incontro organizzato via Internet avvenga senza inconvenienti: 1) Prima
di scambiare dati di carattere personale quali possono essere numeri di
telefono, indirizzi di casa o di ufficio ed altre informazioni
riservate è bene approfondire la conoscenza via e-mail; 2) Sarebbe
consigliato non dare mai a nessuno il proprio indirizzo di casa, anche
dopo avere approfondito la conoscenza sulla rete; 3) Qualora decidiate
di telefonare ad una persona conosciuta sulla rete è bene impostare il
telefono in modo che il vostro numero non sia visibile a chi riceve la
telefonata (dal cellulare comporre #31# seguito dal numero di telefono
di chi si vuole contattare); 4) Se non volete continuare la
comunicazione con qualcuno è bene informalo subito e in modo gentile ma
deciso; 5) Se qualcuno diventa troppo insistente potete sempre attivare
la funzione «blocca mittente» presente in quasi tutti i club di
incontro on-line e nelle chat-line; 6) Qualora decidiate di incontrare
una delle persone con le quali siete in contatto telematico, è bene
farsi inviare una sua fotografia e verificare che la persona in foto
corrisponda alla descrizione riportata nel profilo inserito in rete; 7)
Proponete o accettate un incontro solo se vi sentite completamente ad
agio con la persona che volete incontrare e se pensate di saperne già
abbastanza su questa persona; 8) Fissate gli appuntamenti in luoghi
pubblici e affollati e se qualcuno vi propone un incontro in un luogo
apparato non accettate; 9) Se non avete un mezzo di trasporto autonomo
organizzatevi in modo di essere indipendente per il ritorno a casa; 10)
Sarebbe anche preferibile mettere al corrente dell?incontro qualche
amico o parente e indicare un orario per il vostro rientro a casa
oppure avvisare che telefonerete per comunicare se farete tardi. Per
qualsiasi altro dubbio o chiarimento potete contattare l?Ufficio per la
Tutela dei Consumatori e degli Utenti al numero 06.67.10.62.93 dal
lunedì al giovedì dalle ore 9 alle 17.30 e il venerdì dalle ore 9 alle
13.
Riferimenti: il paese di e. la greca



One Response

  1. Ciao, buon giorno,buona domenica…
    si è vero che bisogna fare attenzione, non si sa mai chi si nasconde realmente dietro lo schermo ma è pur vero che le attenzioni che riporti si dovrebbero usare,più o meno anche con una persona magari appena conosciuta!