IL BRIGANTAGGIO MERIDIONALE E LA FESTA DELLA COSTITUZIONE

Pubblicato il 2 Febbraio 2008 in Argomenti vari

LABORATORIO DELLA MEMORIA:

IL BRIGANTAGGIO MERIDIONALE E LA FESTA DELLA COSTITUZIONE  

 

 Tra le varie iniziative messe in campo dall’Istituto Comprensivo Statale "V. Criscuoli" di Sant’Angelo dei Lombardi, per il corrente anno scolastico, emerge un progetto relativo al "Laboratorio della Memoria".  Il progetto si articola in due attività didattico-formative che in qualche misura si vanno ad intersecare tra loro. Il primo momento prevede un percorso di approfondimento storico dedicato al "Brigantaggio", inteso come una straordinaria esperienza di lotta armata condotta dalle popolazioni dell’Italia meridionale (l’ex Regno borbonico delle Due Sicilie) per resistere all’occupazione militare imposta dalla monarchia sabauda. Tale vicenda storica ci tocca direttamente da vicino, fa parte della memoria collettiva della nostra gente, è presente e viva nei nostri luoghi, è insita nella nomenclatura di alcuni vicoli, strade, piazze, persino di alcune sedi municipali. Insomma, si tratta di un’esperienza storica che ha coinvolto e segnato profondamente le popolazioni locali. Si pensi soltanto alle formazioni e alle azioni di noti “briganti” che hanno avuto come scenario proprio il nostro territorio, quello dei monti irpini. Trattandosi di un Laboratorio di ricerca sul Brigantaggio meridionale, è evidente che i destinatari dell’iniziativa sono alunni ed insegnanti delle classi terze della scuola secondaria di 1° grado, dato che l’argomento rientra formalmente nel programma curricolare di storia riservato a tali classi. Inoltre, quest’anno ricorre il 60° anniversario della nostra Costituzione (in vigore esattamente dal 1° gennaio 1948), per cui si è ritenuto giusto cogliere l’occasione per allestire una manifestazione sull’argomento. Il progetto prevede una “Festa della Costituzione” da organizzare in concomitanza con la Festa della Liberazione, quindi intorno al 25 aprile. Senza dubbio, i 60 anni della Costituzione forniranno spunti preziosi per promuovere percorsi educativi di tipo trasversale e interdisciplinare, incentrati sull’Educazione alla convivenza democratica, nelle varie classi dell’Istituto. Lo svolgimento del progetto richiede un arco di tempo compreso tra febbraio e aprile dell’anno in corso. Infine, per esporre i contenuti prodotti dagli alunni, tra le varie modalità escogitate, oltre alle classiche mostre e alle consuete manifestazioni scolastiche finali, si è pensato di creare un blog interattivo, curato da alunni ed insegnanti, da riempire con i risultati delle ricerche e delle attività condotte durante il laboratorio. Il titolo del blog è "Alunni Briganti". L’indirizzo web è http://www.alunnibriganti.splinder.com/.

 

Lucio Garofalo



I commenti sono chiusi