Inaugurata la Mostra d?Arte Contemporanea del Maestro Giovanni Basile

Pubblicato il 5 Maggio 2008 in Argomenti vari

Oggi,  alle ore 12.00, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Sant’Agostino, è stata inaugurata la Mostra d’Arte Contemporanea del Maestro Giovanni Basile “5 Maggio 1998-2008. Un decennio di immagini e memorie recuperate dai materiali dell’evento franoso di Sarno, Bracigliano, Siano e Quindici”. Sono intervenuti: il Presidente della Provincia Angelo Villani; il Vice Presidente della Provincia Gianni Iuliano; il Maestro Giovanni Basile; il Sindaco di Bracigliano Ferdinando Albano; il Sindaco di Sarno Amilcare Mancusi; il Sindaco di Siano Sabatino Tenore; il Sindaco di Quindici Liberato Santaniello . *

 

 Pittore, Scultore, Architetto e Scenografo Giovanni Basile vive e lavora a Bracigliano. Dove svolge l’attività di architetto, pittore e scultore. Dal 1985 al 1997 ha collaborato come scenografo con i Laboratori Scenografici Soriani di Milano, realizzando allestimenti per i più prestigiosi Teatri del mondo, su bozzetti di C. Parravicini, R. Guttuso, N. Benois, T. Varisco, S. Fiume, A. Pomodoro, F. Villagrossi ed altri. Ha realizzato allestimenti di Alta Moda, “Milano Vendemoda” presso la Fiera di Milano, e di Scenografia Urbana come il “Trompe l’oeil” (1988) di Palazzo Marino (sede del Comune di Milano) e quello di Piazza Duomo esposto dal 1988 al 1992 contribuendo al ritorno dell’arte di nascondere i ponteggi metallici impiegati sulle facciate dei monumenti in fase di restauro. È stato incaricato della realizzazione del Monumento ai Caduti e del Monumento alla Pace, sculture bronze, e di vari lavori di scenografia urbana del Comune di Bracigliano. Tecniche usate: olio, smalto, acrilico, e materie varie su tela, in scultura gesso, cemento, fusione in bronzo. Soggetti: figure, composizioni e “scomposizioni di materia.



I commenti sono chiusi