“Berlusconi ti odio”

Pubblicato il 6 Agosto 2008 in Argomenti vari

 

Serate Agropolesi: giovedì,  D’Alessandro presenta "Berlusconi ti odio"

Continua l’appuntamento con le "Serate Agropolesi", festival di letteratura metropolitana, organizzato dall’Associazione "Fabbrica di Idee", che si sta svolgendo da lunedì 4 fino a domenica 10 agosto, con inizio alle ore 21,30, in un percorso itinerante nel centro storico di Agropoli.

L’itinerario, che ha coinvolto finora Francesco Ranieri, autore del romanzo "Taniamarina", Edizioni dell’Ippogrifo,  Giuseppe Lembo, autore del saggio "I globali del terzo millennio", e Nunziante Mastrolia, autore del libro "Chi comanda a Pechino? – Il potere, il consenso, la sfida all’Occidente", Castelvecchi editore, si prepara ad una due giorni "politica".

Giovedì 7 agosto Luca D’Alessandro, Responsabile Nazionale dell’Ufficio Stampa di Forza Italia, presenterà con Eustachio Voza, giornalista dell’Opinione della Libertà, presso il belvedere adiacente la Porta Bizantina il suo libro "Berlusconi ti odio", edito da Mondadori.

Aggettivi come "dittatorello", "rozzo", "irresponsabile", "pagliaccio", "volgare", "intollerante", "impudente", "immorale", "antidemocratico", "folle", "incapace", "portasfiga", "vigliacco", "stalinista", "estremista" hanno orientato la dialettica di esponenti che ricoprono le cariche più importanti dei partiti della Sinistra e sono stati la costante di questi ultimi quattro anni di politica. Luca d’Alessandro, capo ufficio stampa di Forza Italia, ogni giorno passa in rassegna tutte le dichiarazioni politiche e quindi anche quelle che riguardano Silvio Berlusconi. In questo libro ha raccolto una selezione degli insulti a lui rivolti presi dall’archivio delle note diramate dall’agenzia Ansa e divisi per "insultatore", in ordine alfabetico, da Gavino Angius a Francesco Rutelli e Luciano Violante. Con un inserto che ripropone alcune prime pagine de "l’Unità" tutt’altro che tenere con Berlusconi.

Le Serate Agropolesi proseguiranno, quindi, venerdì 8 con Vito Rizzo che presenterà con Gabriele Bojano nella piazzetta antistante la Chiesa della Madonna di Costantinopoli il suo nuovo libro "Pensare democratico".

La rassegna si sposterà infine al Castello dove sabato 9 Oreste Mottola presenterà il libro "I Paesi delle Ombre" e domenica 10 Milena Esposito, intervistata da Daiana Rizzo di Agropoli channel, presenterà in anteprima nazionale il suo nuovo romanzo "Luisa Sanfelice".

Info: Vito Rizzo – 347.7409522 – redazione@fabbricadidee



I commenti sono chiusi