Campagna di visite e consulenze gratuite per combattere i tumori del seno

Pubblicato il 9 Ottobre 2008 in Argomenti vari

 

 

 

 

NASTRO ROSA 2008

Campagna di visite e consulenze gratuite

per combattere i tumori del seno

 

Continua con un grande riscontro di visite ma anche di contatti telefonici la Campagna Nastro Rosa, organizzata dalla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) che ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza della corretta prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella.

 

Dibattiti, convegni, incontri con studiosi e ricercatori, visite specialistiche caratterizzeranno tutto il mese di ottobre.

 

Sabato 11 ottobre alle ore 18,00 nell’Aula Consiliare della Certosa di San Lorenzo, a Padula, si svolgerà dibattito sul tema "Previeni il tumore al seno: proteggi la tua vita, preservi la tua femminilità", organizzato con l’Associazione Culturale Il Pensatorio di Padula.

Interverranno, per i saluti:

Dott. Giuseppe Pistolese, Presidente provinciale LILT

Dott. Michele Albanese, Direttore Generale BCC Montepruno di Roscigno e Laurino

Quindi le relazioni scientifiche:

Dott.ssa Clementina Savastano, Oncologa: "Innovazione sulla diagnostica clinica"

Dott. Nicola Pandolfo, Chirurgo: "La Nuova Chirurgia"

Dott. Gaetano Pellegrino, Radiologo: "Diagnostica per immagini"

Dott.ssa Annamaria Cascone, Anatomopatologa: "La validità degli esami citologici"

Modererà il dibattito Giuseppe Verga, presidente dell’Associazione Culturale Il Pensatoio.

 

Si ricorda che per tutto il mese di ottobre presso gli ambulatori LILT di Salerno in via Pio XI (all’interno dell’ex Ospedale Vernieri) otto specialisti saranno a disposizione delle donne con più di 25 anni di età per visite senologiche totalmente gratuite. Per conoscere giorni e orari di apertura dell’ambulatorio (in cui sarà possibile effettuare anche esami di diagnosi precoce e controlli), si può chiamare il numero verde 800 998877, lo 089 220197 oppure consultare il sito www.lilt.it dove saranno pubblicati anche i dettagli dei vari eventi organizzati in provincia nel corso di questo mese.

 

 

Intanto per finanziare le attività di ricerca e ambulatoriali la LILT ha attivato anche un concorso, "Cogli il tuo biglietto fortunato. Semina buone azioni per te e per gli altri". SI tratta di una lotteria, il cui biglietto costa appena due euro, che prevede tra l’altro ricchi premi per i sorteggiati (uno scooter Honda, una scultura in ceramica, un navigatore satellitare, una macchina fotografica digitale, tre libri e tre cesti di fantasie gastronomiche donati da aziende locali.  I biglietti sono acquistabili presso la sede LILT di via Pio XI (all’interno dell’ex Ospedale Vernieri).

 

 

REMO FERRARA

 

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa LILT Lega Italiana Lotta ai Tumore

Sezione di Salerno



I commenti sono chiusi