VOLER BENE ALL’ ITALIA

Pubblicato il 6 Maggio 2010 in Società

La Compagnia Daltrocanto per VOLER BENE ALL’ ITALIA

Domenica 9 Maggio torna, per la 7ma edizione, Voler Bene all’ Italia, la festa dei piccoli comuni italiani.

Territori in festa per mostrare tutta la loro bellezza: cultura e saperi, tradizioni e arte, paesaggi e sapori.

La Compagnia Daltrocanto, da sempre e per natura stessa attiva sul piano della rivalutazione territoriale e culturale del Sud Italia, parteciperà ai festeggiamenti organizzati dal Comune di Rofrano in collaborazione con il Legambiente Campania. In questa occasione, la musica popolare sarà utilizzata come chiave di rilettura positiva e coinvolgente per accattivare nuove e vecchie generazioni e per veicolare il valore e la ricchezza del patrimonio naturalistico, storico ed ambientale e la persistenza di radicate tradizioni folkloriche dei nostri territori.

Al suono di zampogna, ciaramella, chitarra battente, tammorre e castagnette si rinnovano il sodalizio e la collaborazione tra la Compagnia Daltrocanto e Legambiente. Un binomio stabile e consolidato che animerà, grazie alla partecipazione dei volontari e delle associazioni locali, l’evento che apre la stagione di iniziative in programma a Rofrano per i mesi estivi.

 

La festa, che dal maggio 2004 rispetta l’appuntamento annuale, è realizzata sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il sostegno di un vasto Comitato Promotore.

Programma

8 Maggio

ore15,30: Accoglienza al Borgo degli ospiti, con musica, canti e brindisi

ore 16,00: Passeggiata nella collina storica del Borgo di Rofrano, lungo l’itinerario delle idee e del gusto. Laboratori e interventi programmati.

ore 18,00: Largo (ai) Giovani! – Testimonianze e Proposte: partecipano rappresentanti delle Istituzioni e della società civile (Piazza San Giovanni)

ore 19.00: Esposizione e degustazione di prodotti tipici – Rofrano Città del Pane

ore 21,00: Compagnia Daltrocanto e Coro Pop UNISA diretto dal maestro Ciro Caravano

 

9 Maggio

ore 8,30: Raduno in Via Roma

ore 9,00: Itinerario naturalistico alla volta delle Fistole del Faraone, sotto la guida degli esperti escursionisti dell’Associazione Get Cult Natura

ore 13,00: Pranzo presso le Fistole del Faraone

ore 15,30: Visita guidata alle sorgenti del Faraone: riflessione e informazione sull’impatto ambientale prodotto dall’emungimento idrico.

ore 17,30: Ritorno a Rofrano e sosta nel Borgo.

Floriana Attanasio



I commenti sono chiusi