ANTEPRIMA SU EXPO1 TV

Pubblicato il 14 Aprile 2011 in Società

ANTEPRIMA SU EXPO1 TV

Expo Luxe 2011 più che una fiera vuole essere essere un salotto dove le persone possono relazionarsi tra loro

«Expo Luxe è una fiera ma al tempo stesso un salotto dove le persone possono relazionarsi tra loro e fare business» spiega il Presidente di Expo Luxe nell’anteprima esclusiva su Expo1 TV, la prima e unica televisione tematica dedicata interamente alle fiere e agli eventi.

Una preview dell’intervista è già accessibile nella home page di Expo Luxe www.expoluxe.it dove è anche possibile scaricare la presentazione dell’edizione 2011 de Il Salone del Lusso di Roma in formato PDF.

«Expo Luxe -prosegue il Presidente- è diverso dagli altri eventi espositivi che ci sono in Italia perché non è una fiera in senso convenzionale: gli spazi espositivi non sono organizzati come stand ma si collocano in un palazzo nobiliare che poi è la residenza del Marchese Ferrajoli e in queste sale bellissime vengono contestualizzate le diverse aziende senza interrompere quella che è l’unicità del posto».

Quindi sono proprio questi grandi saloni di Palazzo Ferrajoli, comunicanti tra loro a fare da cornice alle aziende espositrici. E nello stesso palazzo avrà poi luogo anche l’inaugurazione e l’aperitivo nella parte riservata dell’antica dimora che usualmente non è accessibile al pubblico. In questo contesto si crea un ambiente che vuole essere un salotto più che una fiera.

L’evento, che si terrà a Roma dal 14 al 18 settembre 2011, conterà con la presenza di molti ospiti vip ed operatori del settore, ma Expo Luxe 2011 è aperto anche al grande pubblico ed in particolare ai consumatori abituali di articoli di lusso, sensibili all’esclusività, all’eleganza ed allo stile.

Gli espositori che trattano prodotti o servizi luxury, dall’haute couture ai gioielli, dagli accessori al travel, dall’arte ai profumi, contribuiranno ad attirare un preciso target di visitatori. Expo Luxe diventa così una vetrina unica e prestigiosa che consente agli espositori di accedere ad una realtà di alto profilo.



I commenti sono chiusi