In Italia sono 250 mila i «super-ricchi»

Pubblicato il 10 Maggio 2011 in Società

In Italia sono 250 mila i «super-ricchi»: è quanto emerge da una ricerca di Expo Luxe – Il Salone del Lusso di Roma

L’indagine 2011 sulla ricchezza individuale promossa da Expo Luxe (www.expoluxe.it) rivela che gli italiani con un patrimonio finanziario netto superiore ai 500 mila euro sono 703 mila e tra questi i «super-ricchi» con un patrimonio superiore al milione di euro sono 250 mila.

Tra i «super-ricchi» che, casa di proprietà esclusa, superano il milione di euro vi sono poi i «molto-ricchi» (fino a 10 milioni di euro) che secondo la ricerca di Expo Luxe sono quasi 237 mila e gli «ultra-ricchi» (oltre 10 milioni di euro) che sono circa 14 mila.

Expo Luxe, che dal 14 al 18 settembre 2011 celebrerà la seconda edizione de «Il Salone del Lusso di Roma» (info: 06 89.67.17.01) organizzato da AJCOM e dal magazine dedicato al mondo del lusso “World & Pleasure”, ha ricategorizzato adattandole alla realtà italiana le variabili che definiscono a livello internazionale gli High Net Worth Individual (HNWI), espressione comunemente usata nel mondo del lusso e della finanza internazionale per indicare le persone che possiedono un elevato patrimonio netto.

Così la categoria degli High Net Worth Individual (oltre un milione di dollari negli Usa) confluisce in quella dei «ricchi» che nell’indagine di Expo Luxe, la cui mission è quella di promuovere il lusso quale motore dell’economia, sono quelli con un patrimonio finanziario netto superiore ai 500 mila euro, casa di proprietà esclusa, e in Italia sono appunto 703 mila. Ma se si considerano anche il valore degli immobili il numero totale dei ricchi in Italia supera il milione e 600 mila persone.

Nello studio firmato Expo Luxe i Very High Net Worth Individual (sopra i 5 milioni di dollari) diventano equivalenti in Italia ai «molto-ricchi» (da 1 a 10 milioni di euro) e gli Ultra High Net Worth Individual (sopra i 50 milioni di dollari) diventano equivalenti agli «ultra-ricchi» (sopra i 10 milioni di euro). Le due categorie messe insieme costituiscono la categoria dei «super-ricchi».



I commenti sono chiusi